Il cast del cortometraggio “Nil difficile volenti” si arricchisce dell’attrice Isabel Russinova, la quale affiancherà Franco Nero, sotto la direzione di Fabio d’Avino.

          L’attrice, nata a Sofia (Bulgaria), ha iniziato come modella, posando per le riviste Vogue Italia, Lei e Harper’s Bazaar. Ha poi lavorato nel cinema con importanti registi italiani e internazionali, tra i quali Bruno Corbucci, Étienne Périer, Stelvio Massi, Alberto Bassetti, ed è stata protagonista in televisione e teatro.

Nella sua carriera anche un passato da cantante e la conduzione del Festival di Sanremo nel 1983. È autrice di libri per ragazzi (Ti racconto quattro storie e Antonio, l’isola e la balena) e di genere (Galla Placida. L’imperatrice romana che governò i barbari e Reinas. Storie di grandi donne) .

La Russinova vanta numerosi riconoscimenti, tra cui quello di Miglior attrice in numerosi festival, da Montreal a Milano, da Roma ad Alberta, è testimonial per Amnesty International e Promotrice onoraria della cultura slava per il Ministero della Cultura della Repubblica Popolare di Bulgaria.

 L’attrice torna a Fondi dopo aver ricevuto nel 2003 il premio Fondi La Pastora.

          Subito convinta dalla sceneggiatura di Fabio d’Avino, tratta dal suo testo “Il suggeritore”, vincitore del premio Calcante nel 2004, la famosa attrice ha scelto di entrare a far parte di un cast ricco di talento, bellezza ed esperienza.

          Accanto agli affermati Nero, Russinova e d’Avino, ci sono i due giovani talenti di Tiberio Ettore Muccitelli e dell’attrice di origini siciliane Maria Paola Tedesco, giovani ma con esperienza alle spalle.

          <<L’aria che si respira è quella di un cast ricco ed internazionale, motivo di orgoglio per la città di Fondi>>.

          Queste le parole del produttore.